BLOG


Barbara Gigante              E’ stato di sera, da Belltown Brewery, birrificio nell’omonimo quartiere localaro, che più che il cuore è lo stomaco di Seattle; tra le luci basse e un lungo bancone ad angolo, mentre un grosso ragazzo fulvo dalla folta barba che sa fare bene […]

Seattle. A oltre 20 anni dalla morte di Cobain, i ...


Barbara Gigante           Finalmente il sole ha graziato anche Vancouver. Era tutto grigio quando sono arrivata, in quella che m’era sembrata, a primo acchito, solo una newyorketta dall’accento inglese. Qui piove sempre d’inverno. Distingui appena il cielo dai palazzi, le nuvole planano a pelo d’acqua sulla […]

Vancouver o de la qualità di vita. Impressioni di Febbraio


“A questo punto, impaziente di conoscere la propria origine, Aureliano passò oltre. Allora cominciò il vento, tiepido, incipiente, pieno di voci del passato, di mormorii di gerani antichi, di sospiri di delusioni anteriori alle nostalgie più tenaci. Non se ne accorse perché in quel momento stava scoprendo i primi indizi […]

Luisa Velluti pretende amore da una madre che non ama ...



Barbara Gigante L’obiettivo strategia «Europa 2020» prevede che tutti i Paesi membri arrivino per quella data ad avere una percentuale di laureati pari al 40%. In Italia guardiamo la classifica con il naso all’insù, rivolto a quel numero lontano, per noi fermi al 26,2%, secondi solo alla Romania con il […]

A cosa serve la laurea in Italia?


Barbara Gigante        La marmaglia canora di pronto consumo vive e si alimenta di stereotipi, musicali e culturali, restituendoci l’immagine di un’industria della canzone dove Sol e Mim bastano a formare un tema di successo, impacchettato con due strofe di qua, mezzo ritornello di là e banalità a […]

J – Ax e la deriva degli alternativi


Barbara Gigante La vicenda di Firenze non ha bisogno di essere ricapitolata. Sui giornali non si parla d’altro che del presunto stupro a spese di due giovanissime americane, da parte di due carabinieri. Sappiamo per certo che le hanno riaccompagnate con la macchina di servizio a casa dal Flo’, un […]

Donne che odiano le donne



Barbara Gigante Il mestiere di giornalista (ché per quanto s’atteggi a professione sempre mestiere rimane) è infame per tanti motivi; per chi lo esercita, soprattutto perché non ha orari né luoghi specifici. Vuoi andare a casa dopo una giornata di lavoro e invece no, beccati i no vax fuori al […]

Le ragioni dei no vax


Barbara Gigante Quattordici giugno, Firenze d’estate ti schiaccia d’afa e zanzare. Respiro, gli odori del Lungarno spalancano i ricordi di quando qui ci studiavo all’Università. Siamo quattro trentenni scappati da Roma, arrabattando permessi di lavoro, con l’ansia del rientro, per un concerto di cui abbiamo comprato i biglietti senza fare […]

Sono stata al concerto dei Radiohead e non ho visto ...


Barbara Gigante Caro leghista, io ti vorrei capire. Non tanto le tue posizioni, quelle le ho intese, sono le soluzioni che proponi a turbarmi o semplicemente non credo il partito che sostieni ne abbia mai trovata mezza. Ti sento spesso sbraitare di essere “contro l’immigrazione”, senza sapere bene cosa significhi. […]

Lettera a un leghista



Barbara Gigante Ne facciamo tanti, tutti e tutti i giorni. Sia chiaro, mi ci metto anch’io. Un po’ perché siamo superficiali e non ci va di controllare l’ortografia, un po’ perché siamo ignoranti, che poi a ben vedere le cose si equivalgono. Forse prendendoci in giro e trattando la questione […]

Psicologia dello strafalcione grammaticale